Miglio & Biotina

Miglio & Biotina

IT-millet-pictos_1.png

Oggi sappiamo che la salute dei capelli passa anche per la nutraceutica. Mentre la cosmetica vegan ha preso piede assai rapidamente, è stato a lungo impossibile trovare delle capsule efficaci e senza additivi di origine animale.

La nostra missione era quindi di sviluppare la prima formula vegetale e bio per la bellezza dei capelli. Abbiamo associato un basilico ricco in biotina a del miglio con effetti comprovati da studi clinici.

60 capsule • 2 capsule al giorno

24,90 €
Aggiungi al carrello


Risparmia con i packs
Pack di 3 Miglio & Biotina
74,70 € 70,00 € Économisez 4,70 € Aggiungi al carrello
Pack Bellezza
48,80 € 47,00 € Économisez 1,80 € Aggiungi al carrello
100% vegan
100% vegan
sans gluten
Senza glutine
sans ogm
Senza OGM
sans additifs
senza additivi
sans gélatine
Senza gelatina
fabriqué en France
made in Francia

Il miglio brevettato Keranat® è sostenuto da 2 studi clinici su 120 persone e 91% dei partecipanti hanno constatato un abbassamento della caduta dei capelli.

Il miglio brevettato Keranat® è sostenuto da 2 studi clinici su 120 persone e 91% dei partecipanti hanno constatato un abbassamento della caduta dei capelli.

EFFICACIA

Prima formula per capelli 100% vegetale e biologica

Abbiamo progettato l'unica formula bio per la salute dei capelli: volevamo che fosse vegana ed al tempo stesso efficace. Niente più cisteina estratta da piume d'oca o cheratina ottenuta da lana di pecora! Abbiamo riunito la prima biotina vegetale con un olio di miglio brevettato supportato da 2 studi clinici condotti su 120 persone.

Il miglio funziona, il miglio vettorializzato ancora di più!

Il principio attivo di punta del nostro miglio, la miliacina, è vettorializzato con ceramidi di grano, che gli conferiscono una biodisponibilità 6 volte maggiore. Proveniente al 100% dalla filiera francese, il nostro miglio è il connubio perfetto tra natura e scienza:  il 91% dei partecipanti agli studi clinici ha confermato una riduzione della caduta dei capelli.

Una biotina estratta da Ocimum basilicum L

La nostra formula contiene la prima biotina vegetale (vitamina B8) da agricoltura biologica. Questa vitamina per capelli viene estratta da foglie di basilico coltivate biodinamicamente.

BENEFICI

Oltre alla biotina, la nostra formula contiene un miglio brevettato (Kéranat®) sostenuto scientificamente da 2 studi clinici condotti su 120 persone.

  • Il Kéranat® rinforza la brillantezza e la bellezza dei capelli.
  • La biotina contribuisce al mantenimento di capelli normali.
  • La biotina contribuisce al mantenimento di una pelle normale.

MODI D'USO

Quando assumere Miglio e Biotina?

  • Quando assumere miglio e biotina?

Come assumere le capsule?

  • Semplicemente con un grande bicchiere d’acqua.

Si consiglia di prendere Miglio e Biotina per un periodo minimo di 3 mesi, al fine di rispettare le condizioni degli studi clinici.

In effetti, dopo 3 mesi, 9 persone su 10 hanno confermato una diminuzione della caduta dei capelli.

Quante capsule assumere?

  • Consigliamo 2 capsule al giorno.

Condizioni di conservazione

  • Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano da luce e fonti di calore.

Precauzioni

  • Durante la gravidanza e l’allattamento è necessario chiedere il parere del proprio medico prima di procedere ad ogni tipo di integrazione alimentare.
  • Integratore alimentare a base di piante e vitamine.
  • Non può sostituire una dieta varia ed equilibrata.
  • Consumare nell'ambito di uno stile di vita sano.
  • Non superare le dosi giornaliere consigliate.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.

COMPOSIZIONE

Pour 2 Licaps

Burro di Karité Bio : 440 mg

Olio di semo di Miglio Bio (Keranat®) : 300 mg
di cui Miliacina : 3 mg

Estratto di foglie di Basilico Bio : 20 mg
di cui Biotina : 0,050 mg (100% des VNR*)

Capsula vegetale Licaps : 192 mg

Ingredienti : burro di mandorle di karité raffinato * Butyrospermum Parkii, Keranat® * (estratto di semi di miglio * Panicum miliaceum, estratto di semi di grano * Triticum vulgare / aestivum, olio di girasole * Helianthus annuus, estratto di rosmarino * Rosmarinus officinalis), tunica di origine vegetale: idrossipropilmetilcellulosa (Licaps®), estratto di foglie di basilico biologico * (Ocimum basilicum L).Licaps® è un marchio registrato di Lonza o delle sue succursali.
* Ingredienti da agricoltura biologica.

SCIENZA

La caduta dei capelli riguarda tutti

Il nostro capitale capillare è sottoposto a continui test durante tutta la nostra vita:

  • Cambi di stagione come l'estate che indeboliscono i nostri capelli (mare, sole, ecc.).
  • Dopo un periodo di cosiddetto stress "fisico": malnutrizione, ansia intensa, interventi chirurgici, ecc.
  • Durante variazioni ormonali significative (pubertà, menopausa, invecchiamento, gravidanza).
  • E in alcuni casi, dopo patologie che causano la caduta dei capelli.

I meccanismi di perdita dei capelli

La capigliatura è in costante attività ed è formata da capelli in diversi stadi di sviluppo:

  • in crescita (80% dei capelli in questa fase)
  • stabile (1% di capelli in questa fase)
  • in caduta (19% dei capelli in questa fase)

È quindi abbastanza normale perdere capelli ogni giorno. Generalmente, oltre i 100 capelli persi al giorno, si parla di alopecia, ovvero una perdita eccessiva che provoca quindi un visibile calo di densità dei capelli.

Secondo un sondaggio IFOP, 3 francesi su 4 pur non soffrendo di calvizie, affermano di constatare una significativa perdita di capelli. Le donne sono particolarmente soggette a questo fenomeno [1].

Il ciclo del capello

Oltre ai trattamenti anticaduta o cosmetici, ora è possibile prendersi cura dei propri capelli con i nutricosmetici. E per capire come agire, dobbiamo prima tornare al ciclo naturale del capello, perché è qui che si svolge tutto [2,3].
 
i. La crescita del capello, fase Anagen
Si tratta della fase cruciale, che dura da 2 a 6 anni. Una capigliatura normale è costituita da 85% di capelli in fase di anagen che significa in fase di « crescita ». Oggi è fortemente influenzata dallo stress e dall'inquinamento. In presenza di particelle inquinanti, si rileva un calo significativo della proteina beta-catenina, responsabile della crescita dei capelli. Risultati? Una fase anagen indebolita, capelli spenti e meno densi e perdita di capelli significativa [4]. Infatti, è proprio all'inizio di questa fase che la crescita dei capelli viene attivata e che si ancorano nel loro follicolo. Quest'ultimo è quindi un luogo strategico e fondamentale per la salute del capello.

Considerando la lunghezza di questa fase, si può facilmente capire che un indebolimento può avere un effetto drammatico sulla salute e sull'aspetto dei capelli, perché sarà necessario attendere diversi anni prima di avere una "nuova generazione" di crescita.
 
ii. Mantenimento del capello, fase Catagen
Sorprendentemente, questa è la parte più breve del ciclo, poiché dura in media solo 3 settimane. Logicamente troviamo quindi solo l'1% dei capelli in questa fase. Durante queste tre settimane, i capelli devono essere stabili e rafforzati - in modo da non entrare troppo rapidamente nella fase Telogen (caduta).
 
iii. Caduta dei capelli, fase Telogen
Questa fase dura dai 3 ai 4 mesi ed è inevitabile. Colpisce un massimo del 15% dei capelli normali. Al termine di questa fase i capelli cadono lasciando il posto al follicolo pilifero riattivato in fase anagen. Questo è l'inizio di un nuovo ciclo e quindi di nuovi capelli. In uno stato normale, perdiamo da 50 a 100 capelli al giorno. Una maggiore perdita di capelli può essere l’ indizio della presenza di un problema.

Per agire sul ciclo della crescita del capello, l’ideale è dunque puntare sulla fase anagen, poiché è qui che si formano i capelli, insomma tutto si gioca a questo stadio. I nutraceutici offrono la possibilità di fare proprio questo, grazie a determinati ingredienti la cui efficacia è stata dimostrata in diversi studi clinici.

Il Keranat®: finalmente un approccio vegetale ed efficace grazie al miglio!

L’originalità del Keranat®, rispetto alle soluzioni di prima generazione come la cheratina o la cisteina risiede nel fatto che agisce nelle due fasi più importanti del ciclo vitale del capello, ovvero la crescita e la fase di mantenimento. Detto altrimenti, piuttosto che intervenire sulla struttura del capello (la cheratina e i suoi precursori), il Keranat® ne assicura la base: la crescita del capello e le sue fondamenta. D’altro canto, la cheratina soffre di una debole biodisponibilità e ha un’origine esclusivamente animale. Al contrario, il miglio è biodisponibile e 100% vegetale, bio e vegan.

2 studi clinici all'attivo per il Keranat®

Il Keranat® è stato oggetto di due studi clinici molto solidi [5,6]. Sono stati realizzati su un totale di 120 donne che hanno potuto constatare netti effetti positivi sulla loro capigliatura. Test clinici condotti sul campione hanno dimostrato il legame miglio-capelli:

  • Una riduzione della loro perdita di capelli,
  • Un'attivazione della loro crescita dei capelli,
  • E un miglioramento della bellezza e della lucentezza dei loro capelli.

La miliacina, molecola chiave del Keranat®

La miliacina derivante dal miglio è la molecola principale che conferisce al Keranat® le sue proprietà. I dati clinici hanno dimostrato la sua capacità nel beneficiare al mantenimento del ciclo naturale dei capelli, rinforzando la fase di crescita. In particolare, è stato dimostrato che un aumento della produzione di fattori di crescita e quindi indirettamente, la proliferazione cellulare a livello del bulbo follicolo pilifero. Questi risultati estremamente interessanti sono stati associati ad un aumento dello spessore del collagene (fibra della struttura del nostro corpo) nel bulbo. I risultati di questi test suggeriscono un vero effetto positivo di Keranat® sulla crescita dei capelli e un migliore ancoraggio del capello alla sua base.

Una milicia vettorizzata, 6 volte più efficace

La tecnologia d’incapsulazione brevettata dal nostro partner Robertet permette alla nostra miliacina di avere una migliore biodisponibilità e quindi una migliore efficienza. La Miliacina viene incapsulata in lipidi estratti dal grano, che hanno anche una funzione, dal momento che aumentano la produzione di collagene, una componente importante del capello. Questo rafforza i capelli durante la fase Catagen (mantenimento).

Che cos’è la biotina?

La biotina è una vitamina idrosolubile (=solubile in acqua), appartenente alla famiglia di vitamine del gruppo B. Corrisponde alla vitamina B8 (o ancora B7 o H) e viene per la maggior parte dalla nostra alimentazione oppure può essere prodotta per sintesi dalla nostra flora batterica intestinale. Come tutte le vitamine, è implicata in un numero importante di funzioni biologiche. La biotina corrisponde a quello che in gergo viene chiamato un cofattore dell’attività di enzimi essenziali nel metabolismo dei glucidi, delle proteine e dei lipidi.
Interviene al tempo stesso in numerosi processi legati ai nostri geni o ancora nell’ambito della segnalazione cellulare [8.9].

Biotina per capelli: spiegazioni

La denominazione di vitamina « per capelli » è davvero appropriata per la biotina? Chiaramente, in caso di carenza pronunciata in biotina, fenomeni come la caduta dei capelli possono manifestarsi. Ma per essere chiari, le carenze in biotina sono abbastanza rare, il che significa che normalmente ne consumiamo abbastanza nella nostra dieta per coprire le esigenze.

Per quanto riguarda la sua relazione con la crescita dei capelli o il suo effetto anti-caduta, va notato che la biotina è raramente utilizzata da sola nelle formulazioni dei capelli. Ciò suggerisce che non sono necessariamente gli effetti benefici osservati negli studi sul legame tra formulazioni nutraceutiche e "salute" dei capelli (ad esempio, associazione con complessi proteici marini). Inoltre, e ad oggi, il lavoro di sintesi scientifica sulla biotina non conclude una relazione positiva tra il completamento della biotina (in grandi dosi, oltre le raccomandazioni) con la crescita dei capelli in individui sani (cioè escludendo casi specifici legati a patologie) [10,11]. Qual è il problema? Non c'è assolutamente bisogno di assumerne troppa.

Un po' di biotina e soprattutto la prima biotina vegetale bio

La biotina viene proposta in forma esclusivamente in forma sintetica. Siamo riusciti a trovare questa vitamina in una forma naturale e biologica, estratta da foglie di basilico.

Pubblicazioni

  1. Tosti, A.; Piraccini, B.M.; Iorizzo, M.; Voudouris, S. The natural history of androgenetic alopecia Blackwell Publishing,Ltd. J. Cosmet. Dermatol. 2005, 3.
  2. Alonso, L.; Fuchs, E. The hair cycle. J. Cell Sci. 2006, 119, 391–393, doi:10.1242/jcs.02793.
  3. Blume-Peytavi, U.; Tosti, A.; Whithing, D.A.; Trüeb, R. Hair Growth and Disorders; Springer.; 2008; ISBN 978-3-540-46908-7.
  4. Sadick, N.S.; Callender, V.D.; Kircik, L.H.; Kogan, S. New Insight Into the Pathophysiology of Hair Loss Trigger a Paradigm Shift in the Treatment Approach. 2017, 16, 6.
  5. Boisnic, S.; Branchet, M.; Gaillard, E.; Lamour, I. Miliacin Associated with Polar Lipids: Effect on Growth Factors Excretion and Extracellular Matrix of the Dermal Papilla Hair Follicle Model Maintained in Survival Conditions. Hair Ther. Transplant. 2016, 06, doi:10.4172/2167-0951.1000143.
  6. Keophiphath, M.; Courbière, C.; Manzato, L.; Lamour, I.; Gaillard, E. “Miliacin encapsulated by polar lipids stimulates cell proliferation in hair bulb and improves telogen effluvium in women.” J. Cosmet. Dermatol. 2020, 19, 485–493, doi:10.1111/jocd.12998.
  7. Boisnic, S.; Keophiphath, M.; Serandour, A.; Branchet, M.; Le Breton, S.; Lamour, I.; Gaillard, E. Polar lipids from wheat extract oil improve skin damages induced by aging: Evidence from a randomized, placebo‐controlled clinical trial in women and an ex vivo study on human skin explant. J. Cosmet. Dermatol. 2019, 18, 2027–2036, doi:10.1111/jocd.12967.8.   
  8. Patel, D.P.; Swink, S.M.; Castelo-Soccio, L. A Review of the Use of Biotin for Hair Loss. Skin Appendage Disord. 2017, 3, 166–169, doi:10.1159/000462981.
EFFICACIA
BENEFICI
MODI D'USO
COMPOSIZIONE
SCIENZA

Prima formula per capelli 100% vegetale e biologica
Abbiamo progettato l'unica formula bio per la salute dei capelli: volevamo che fosse vegana ed al tempo stesso efficace. Niente più cisteina estratta da piume d'oca o cheratina ottenuta da lana di pecora! Abbiamo riunito la prima biotina vegetale con un olio di miglio brevettato supportato da 2 studi clinici condotti su 120 persone.

Il miglio funziona, il miglio vettorializzato ancora di più!
Il principio attivo di punta del nostro miglio, la miliacina, è vettorializzato con ceramidi di grano, che gli conferiscono una biodisponibilità 6 volte maggiore. Proveniente al 100% dalla filiera francese, il nostro miglio è il connubio perfetto tra natura e scienza:  il 91% dei partecipanti agli studi clinici ha confermato una riduzione della caduta dei capelli.

Una biotina estratta da Ocimum basilicum L
La nostra formula contiene la prima biotina vegetale (vitamina B8) da agricoltura biologica. Questa vitamina per capelli viene estratta da foglie di basilico coltivate biodinamicamente.

Oltre alla biotina, la nostra formula contiene un miglio brevettato (Kéranat®) sostenuto scientificamente da 2 studi clinici condotti su 120 persone.

  • Il Kéranat® rinforza la brillantezza e la bellezza dei capelli.
  • La biotina contribuisce al mantenimento di capelli normali.
  • La biotina contribuisce al mantenimento di una pelle normale.

Quando assumere Miglio e Biotina?

  • Quando assumere miglio e biotina?

Come assumere le capsule?

  • Semplicemente con un grande bicchiere d’acqua.

Si consiglia di prendere Miglio e Biotina per un periodo minimo di 3 mesi, al fine di rispettare le condizioni degli studi clinici.

In effetti, dopo 3 mesi, 9 persone su 10 hanno confermato una diminuzione della caduta dei capelli.

Quante capsule assumere?

  • Consigliamo 2 capsule al giorno.

Condizioni di conservazione

  • Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano da luce e fonti di calore.

Precauzioni

  • Durante la gravidanza e l’allattamento è necessario chiedere il parere del proprio medico prima di procedere ad ogni tipo di integrazione alimentare.
  • Integratore alimentare a base di piante e vitamine.
  • Non può sostituire una dieta varia ed equilibrata.
  • Consumare nell'ambito di uno stile di vita sano.
  • Non superare le dosi giornaliere consigliate.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.
IngrédientsPour 1 LicapsPour 2 Licaps% des VNR*
Burro di Karité Bio220440
Olio di semo di Miglio Bio (Keranat®)150300
  di cui Miliacina1,53
Estratto di foglie di Basilico Bio1020
  di cui Biotina0,0250,050100
Capsula vegetale Licaps96192

Ingredienti : burro di mandorle di karité raffinato * Butyrospermum Parkii, Keranat® * (estratto di semi di miglio * Panicum miliaceum, estratto di semi di grano * Triticum vulgare / aestivum, olio di girasole * Helianthus annuus, estratto di rosmarino * Rosmarinus officinalis), tunica di origine vegetale: idrossipropilmetilcellulosa (Licaps®), estratto di foglie di basilico biologico * (Ocimum basilicum L).Licaps® è un marchio registrato di Lonza o delle sue succursali.
* Ingredienti da agricoltura biologica.

La caduta dei capelli riguarda tutti
Il nostro capitale capillare è sottoposto a continui test durante tutta la nostra vita:

  • Cambi di stagione come l'estate che indeboliscono i nostri capelli (mare, sole, ecc.).
  • Dopo un periodo di cosiddetto stress "fisico": malnutrizione, ansia intensa, interventi chirurgici, ecc.
  • Durante variazioni ormonali significative (pubertà, menopausa, invecchiamento, gravidanza).
  • E in alcuni casi, dopo patologie che causano la caduta dei capelli.

I meccanismi di perdita dei capelli
La capigliatura è in costante attività ed è formata da capelli in diversi stadi di sviluppo:

  • in crescita (80% dei capelli in questa fase)
  • stabile (1% di capelli in questa fase)
  • in caduta (19% dei capelli in questa fase)

È quindi abbastanza normale perdere capelli ogni giorno. Generalmente, oltre i 100 capelli persi al giorno, si parla di alopecia, ovvero una perdita eccessiva che provoca quindi un visibile calo di densità dei capelli.

Secondo un sondaggio IFOP, 3 francesi su 4 pur non soffrendo di calvizie, affermano di constatare una significativa perdita di capelli. Le donne sono particolarmente soggette a questo fenomeno [1].

Il ciclo del capello
Oltre ai trattamenti anticaduta o cosmetici, ora è possibile prendersi cura dei propri capelli con i nutricosmetici. E per capire come agire, dobbiamo prima tornare al ciclo naturale del capello, perché è qui che si svolge tutto [2,3].
 
i. La crescita del capello, fase Anagen
Si tratta della fase cruciale, che dura da 2 a 6 anni. Una capigliatura normale è costituita da 85% di capelli in fase di anagen che significa in fase di « crescita ». Oggi è fortemente influenzata dallo stress e dall'inquinamento. In presenza di particelle inquinanti, si rileva un calo significativo della proteina beta-catenina, responsabile della crescita dei capelli. Risultati? Una fase anagen indebolita, capelli spenti e meno densi e perdita di capelli significativa [4]. Infatti, è proprio all'inizio di questa fase che la crescita dei capelli viene attivata e che si ancorano nel loro follicolo. Quest'ultimo è quindi un luogo strategico e fondamentale per la salute del capello.

Considerando la lunghezza di questa fase, si può facilmente capire che un indebolimento può avere un effetto drammatico sulla salute e sull'aspetto dei capelli, perché sarà necessario attendere diversi anni prima di avere una "nuova generazione" di crescita.
 
ii. Mantenimento del capello, fase Catagen
Sorprendentemente, questa è la parte più breve del ciclo, poiché dura in media solo 3 settimane. Logicamente troviamo quindi solo l'1% dei capelli in questa fase. Durante queste tre settimane, i capelli devono essere stabili e rafforzati - in modo da non entrare troppo rapidamente nella fase Telogen (caduta).
 
iii. Caduta dei capelli, fase Telogen
Questa fase dura dai 3 ai 4 mesi ed è inevitabile. Colpisce un massimo del 15% dei capelli normali. Al termine di questa fase i capelli cadono lasciando il posto al follicolo pilifero riattivato in fase anagen. Questo è l'inizio di un nuovo ciclo e quindi di nuovi capelli. In uno stato normale, perdiamo da 50 a 100 capelli al giorno. Una maggiore perdita di capelli può essere l’ indizio della presenza di un problema.

Per agire sul ciclo della crescita del capello, l’ideale è dunque puntare sulla fase anagen, poiché è qui che si formano i capelli, insomma tutto si gioca a questo stadio. I nutraceutici offrono la possibilità di fare proprio questo, grazie a determinati ingredienti la cui efficacia è stata dimostrata in diversi studi clinici.

Il Keranat®: finalmente un approccio vegetale ed efficace grazie al miglio!
L’originalità del Keranat®, rispetto alle soluzioni di prima generazione come la cheratina o la cisteina risiede nel fatto che agisce nelle due fasi più importanti del ciclo vitale del capello, ovvero la crescita e la fase di mantenimento. Detto altrimenti, piuttosto che intervenire sulla struttura del capello (la cheratina e i suoi precursori), il Keranat® ne assicura la base: la crescita del capello e le sue fondamenta. D’altro canto, la cheratina soffre di una debole biodisponibilità e ha un’origine esclusivamente animale. Al contrario, il miglio è biodisponibile e 100% vegetale, bio e vegan.

2 studi clinici all'attivo per il Keranat®
Il Keranat® è stato oggetto di due studi clinici molto solidi [5,6]. Sono stati realizzati su un totale di 120 donne che hanno potuto constatare netti effetti positivi sulla loro capigliatura. Test clinici condotti sul campione hanno dimostrato il legame miglio-capelli:

  • Una riduzione della loro perdita di capelli,
  • Un'attivazione della loro crescita dei capelli,
  • E un miglioramento della bellezza e della lucentezza dei loro capelli.

La miliacina, molecola chiave del Keranat®
La miliacina derivante dal miglio è la molecola principale che conferisce al Keranat® le sue proprietà. I dati clinici hanno dimostrato la sua capacità nel beneficiare al mantenimento del ciclo naturale dei capelli, rinforzando la fase di crescita. In particolare, è stato dimostrato che un aumento della produzione di fattori di crescita e quindi indirettamente, la proliferazione cellulare a livello del bulbo follicolo pilifero. Questi risultati estremamente interessanti sono stati associati ad un aumento dello spessore del collagene (fibra della struttura del nostro corpo) nel bulbo. I risultati di questi test suggeriscono un vero effetto positivo di Keranat® sulla crescita dei capelli e un migliore ancoraggio del capello alla sua base.

Una milicia vettorizzata, 6 volte più efficace
La tecnologia d’incapsulazione brevettata dal nostro partner Robertet permette alla nostra miliacina di avere una migliore biodisponibilità e quindi una migliore efficienza. La Miliacina viene incapsulata in lipidi estratti dal grano, che hanno anche una funzione, dal momento che aumentano la produzione di collagene, una componente importante del capello. Questo rafforza i capelli durante la fase Catagen (mantenimento).

Che cos’è la biotina?
La biotina è una vitamina idrosolubile (=solubile in acqua), appartenente alla famiglia di vitamine del gruppo B. Corrisponde alla vitamina B8 (o ancora B7 o H) e viene per la maggior parte dalla nostra alimentazione oppure può essere prodotta per sintesi dalla nostra flora batterica intestinale. Come tutte le vitamine, è implicata in un numero importante di funzioni biologiche. La biotina corrisponde a quello che in gergo viene chiamato un cofattore dell’attività di enzimi essenziali nel metabolismo dei glucidi, delle proteine e dei lipidi.
Interviene al tempo stesso in numerosi processi legati ai nostri geni o ancora nell’ambito della segnalazione cellulare [8.9].

Biotina per capelli: spiegazioni
La denominazione di vitamina « per capelli » è davvero appropriata per la biotina? Chiaramente, in caso di carenza pronunciata in biotina, fenomeni come la caduta dei capelli possono manifestarsi. Ma per essere chiari, le carenze in biotina sono abbastanza rare, il che significa che normalmente ne consumiamo abbastanza nella nostra dieta per coprire le esigenze.

Per quanto riguarda la sua relazione con la crescita dei capelli o il suo effetto anti-caduta, va notato che la biotina è raramente utilizzata da sola nelle formulazioni dei capelli. Ciò suggerisce che non sono necessariamente gli effetti benefici osservati negli studi sul legame tra formulazioni nutraceutiche e "salute" dei capelli (ad esempio, associazione con complessi proteici marini). Inoltre, e ad oggi, il lavoro di sintesi scientifica sulla biotina non conclude una relazione positiva tra il completamento della biotina (in grandi dosi, oltre le raccomandazioni) con la crescita dei capelli in individui sani (cioè escludendo casi specifici legati a patologie) [10,11]. Qual è il problema? Non c'è assolutamente bisogno di assumerne troppa.

Un po' di biotina e soprattutto la prima biotina vegetale bio
La biotina viene proposta in forma esclusivamente in forma sintetica. Siamo riusciti a trovare questa vitamina in una forma naturale e biologica, estratta da foglie di basilico.

Publications

  1. Tosti, A.; Piraccini, B.M.; Iorizzo, M.; Voudouris, S. The natural history of androgenetic alopecia Blackwell Publishing,Ltd. J. Cosmet. Dermatol. 2005, 3.
  2. Alonso, L.; Fuchs, E. The hair cycle. J. Cell Sci. 2006, 119, 391–393, doi:10.1242/jcs.02793.
  3. Blume-Peytavi, U.; Tosti, A.; Whithing, D.A.; Trüeb, R. Hair Growth and Disorders; Springer.; 2008; ISBN 978-3-540-46908-7.
  4. Sadick, N.S.; Callender, V.D.; Kircik, L.H.; Kogan, S. New Insight Into the Pathophysiology of Hair Loss Trigger a Paradigm Shift in the Treatment Approach. 2017, 16, 6.
  5. Boisnic, S.; Branchet, M.; Gaillard, E.; Lamour, I. Miliacin Associated with Polar Lipids: Effect on Growth Factors Excretion and Extracellular Matrix of the Dermal Papilla Hair Follicle Model Maintained in Survival Conditions. Hair Ther. Transplant. 2016, 06, doi:10.4172/2167-0951.1000143.
  6. Keophiphath, M.; Courbière, C.; Manzato, L.; Lamour, I.; Gaillard, E. “Miliacin encapsulated by polar lipids stimulates cell proliferation in hair bulb and improves telogen effluvium in women.” J. Cosmet. Dermatol. 2020, 19, 485–493, doi:10.1111/jocd.12998.
  7. Boisnic, S.; Keophiphath, M.; Serandour, A.; Branchet, M.; Le Breton, S.; Lamour, I.; Gaillard, E. Polar lipids from wheat extract oil improve skin damages induced by aging: Evidence from a randomized, placebo‐controlled clinical trial in women and an ex vivo study on human skin explant. J. Cosmet. Dermatol. 2019, 18, 2027–2036, doi:10.1111/jocd.12967.8.   
  8. Patel, D.P.; Swink, S.M.; Castelo-Soccio, L. A Review of the Use of Biotin for Hair Loss. Skin Appendage Disord. 2017, 3, 166–169, doi:10.1159/000462981.

Da dove provengono i nostri ingredienti ?

Origine des ingrédients du Millet Biotine
Produzione di capsule - Lonza

Luogo di produzione: Colmar, Francia
Inventore della tecnologia Licaps®, Lonza ha sviluppato specificamente la formula Miglio & Biotina per Nutri&Co.

Keranat® - Robertet

Origine del miglio : Valle della Loira, Francia - Produzione : Grasse, Francia
Il nostro miglio deriva da una filiera francese al 100%. Keranat® è stato sviluppato da Robertet, un gruppo familiare francese fondato nel 1850.

Biotina biologica - Rosun

Luogo di cultura : Tamil Nadu, India - Produzione : Tamil Nadu, India
Rosun è un pioniere nell'estrazione di vitamine naturali da piante coltivate biologicamente.

Produzione di capsule - Lonza

Luogo di produzione : Colmar, Francia
Inventore della tecnologia Licaps®, Lonza ha sviluppato specificamente la formula Miglio & Biotina per Nutri&Co.

Keranat® - Robertet

Origine del Miglio : Valle della Loira, Francia - Produzione : Grasse, Francia
Il nostro miglio deriva da una filiera francese al 100%. Keranat® è stato sviluppato da Robertet, un gruppo familiare francese fondato nel 1850.

Biotina Biologica - Rosun

Luogo di cultura : Tamil Nadu, India - Produzione : Tamil Nadu, India
Rosun è un pioniere nell'estrazione di vitamine naturali da piante coltivate biologicamente.

Prodotti da associare

FAQ

Dopo quanto tempo si ottengono i primi effetti ?

Il miglio agisce sulla cosiddetta fase anagen, cioè sulla crescita dei capelli. Questa fase è molto lunga poiché dura dai 2 ai 5 anni a seconda della persona. Gli studi clinici hanno dimostrato che è necessario prendere il miglio per 3 mesi per vedere i suoi effetti. Quindi questa è logicamente la durata minima di utilizzo che consigliamo.

La formula contiene glutine ?

La domanda è legittima poiché il Keranat® è a base di miglio (90%) e grano (10%). Nonostante ciò, il glutine viene separato dal prodotto già dalle prime fasi di produzione. A fine produzione, ogni lotto è analizzato e garantito SENZA GLUTINE. Le nostre analisi sono disponibili qui.

Perché non avete inserito più biotina nel vostro prodotto ?

La biotina è conosciuta come vitamina dei capelli. Viene quindi spesso utilizzata in Nutraceutica. Nonostante ciò, gli studi scientifici sono categorici: poche persone soffrono davvero di una carenza in biotina e sovraccaricare il corpo di questa vitamina non serve a nulla (7). Questa deriva del mercato verso "sempre più biotina" è dovuta a 2 elementi per nulla scientifici: il costo estremamente basso della biotina sintetica e la mancanza di limiti regolamentari sui massimi consentiti nelle formule …

Questa formula può curare la calvizie ?

Dobbiamo arrenderci all’evidenza: la risposta è no. I meccanismi della calvizie sono diversi da quelli dell'alopecia classica, ed è soprattutto un fenomeno ereditario (grazie papà!). La calvizie (alopecia androgenetica) è soggetta ad alcuni ormoni maschili (principalmente testosterone) che svolgono un ruolo importante nel suo meccanismo. E sfortunatamente, il miglio non ha alcun effetto su questi fenomeni ormonali …

Perché non avete utilizzato la cheratina o la cisteina come gran parte delle altre marche ?

Poiché i capelli sono composti per oltre il 95% da cheratina (proteina strutturale del capello), si potrebbe essere tentati di pensare che assumendo questa proteina, o un importante amminoacido della sua composizione, la cisteina, miglioreremo la salute del i nostri capelli. Tranne che i capelli sono soggetti a un processo dinamico: la crescita. È stimolando la proliferazione cellulare del bulbo e del follicolo che il nostro miglio assicura capelli ben ancorati e una crescita più lunga e duratura. Inoltre sia la cheratina che la cisteina sono poco biodisponibili e di origine animale (lana di pecora e piume d'oca), il che non consente un prodotto efficace, biologico e vegano!

Perché l’olio di miglio non risulta liquido ?

L'olio di miglio è in effetti liquido. Tuttavia, per mescolarlo con la nostra biotina in polvere, abbiamo scelto di utilizzare il burro di karité biologico. Tutti gli altri oli hanno fallito la prova e non volevamo usare un emulsionante chimico. È il burro di karité che quindi conferisce questo aspetto “burroso” alla nostra formula.

L’interno della mia capsula si è fuso ! Perché ?

Se le capsule vengono esposte a temperature superiori a 35 ° C per alcune ore, il burro di karité potrebbe sciogliersi e l'interno delle capsule diventare liquido. Questo non significa che il prodotto si sia degradato, ma tornerà solido quando verrà ristabilita una temperatura inferiore a 35 ° C. Tuttavia, assicurarsi di conservare il prodotto a temperature inferiori a 30 ° C e lontano dall'umidità per una conservazione ottimale.

Che cos’è il miglio ?

Il miglio, Panicum miliaceum, è un cereale alimentare a semi molto piccoli. Veniva consumato dai cacciatori-raccoglitori prima di essere coltivato. Si trova persino tra le sette piante sacre dei giardini pensili di Babilonia. Nonostante la sua ricchezza nutritiva, è gradualmente scomparso dai nostri campi con l'industrializzazione dell’agricoltura.

Miglio e biotina : un cosmetico o un integratore alimentare ?

Lo status ufficiale della nostra formula è integratore alimentare. Gli ingredienti utilizzati sono tutti commestibili, quindi classificati come alimenti. Sentiamo sempre di più parlare di nutricosmetici per questi tipi di formule di bellezza, ma questa definizione non ancora definita a livello normativo.